Archivio di Stato di Padova, Corte d’Assise Straordinaria, b. 868, fasc. sentenza n. 448 su Marzon Bruno et al., f.s., foglio 188

L’anno 1945 il giorno 2 del mese di agosto in Padova (…) E’ comparsa Sgarbossa Celestina fu Giovanni di anni 27 nata a Chicago residente a Cittadella. D.R. Mi richiamo al contenuto della mia lettera sull’arresto di mio marito. D.R. Mio marito non mi parlò mai di Trevisani Alfredo, o meglio mi disse che era stato per due volte da Trevisani Alfredo per domandare dei soldi e che gli erano stati rifiutati. Il giorno del suo arresto io ero in casa e si presentarono tre tedeschi i quali fecero delle buche nel cortile e perquisirono la stanza da letto, quindi si allontanarono con mio marito. Io andai al Municipio dal Podestà Rebeschini Costante per avere notizie di mio marito e mi disse di nulla sapere. Aggiungo che il Rebeschini il giorno dopo cioè il 19 novembre ebbe a dirmi che l’arresto di mio marito era dovuto al fatto che egli si era recato da un signore di Cittadella di cui non mi disse il nome per chiedere i soldi per la Libera Italia e che i soldi non gli erano stati dati per cui costui lo aveva denunciato. Conosco il Trevisani Alfredo e non mi consta che tra lui e mio marito vi fossero motivi di rancore. D.R. Mazzon Bruno abitava a circa un chilometro da casa mia e conosceva certamente mio marito almeno di vista perché una volta lo seguì per istrada con fare circospetto tanto da farsene accorgere non solo da mio marito ma anche da Armano Giuseppe. Anngiungo anche che circa un mese prima dell’arresto di mio marito il Mazzon con altri briganti nazifascisti andò in casa dell’Armano per arrestarlo senza però riuscire nell’intento essendo l’Armano scappato. In questa occasione il defunto Todeschini aveva sparso la voce in città che era stato arrestato sia l’Armano che mio marito tanto che io mi convinsi che il Todeschini non fosse un galantuomo. Aggiungo ancora che quando mi presentai dal Todeschini per farmi dire dove era mio marito egli era pallido e tremante, né sapeva darmi delle giustificazioni in merito. L.C.S. Sgarbossa Celestina Zurlo

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...