Archivio di Stato di Padova, Corte d’Assise Straordinaria, b. 868, fasc. sentenza n. 448 su Marzon Bruno et al., f.s., foglio 340

Esame di testimonio senza giuramento Art. 357 Cod. proc. Pen. L’anno 1946 il giorno 27 del mese di giugno in Padova Avanti di Noi dr. Luigi Burato G.I. (…) Sono e mi chiamo Babetto Elsa di Florindo d’anni 21 da Albignasego via Fabbrica 97 D.R. Circa la cattura di alcuni prigionieri inglesi avvenuta in Albignasego sulla fine del 1943 io nulla so e tanto meno ne ho alcuna responsabilità. Stato di fatto che i suddetti prigionieri venivano frequentemente anche a casa mia ove abitualmente veniva pure il mio fidanzato Baroni Arrigo della milizia fascista. Anche la sera precedente alla cattura dei prigionieri e all’arresto del Gomiero e del Soranzo sia i prigionieri che il Baroni erano stati chiamati a casa mia. In quali circostanze la cattura e l’arresto siano poi avvenuti io non lo so e ne appresi la notizia il mattino successivo. Io non so se possa essere stato il Baroni che non vedo da parecchio tempo, a denunciare la presenza dei prigionieri inglesi, ma certo non lo sono stata io. Io non so se al fatto abbia partecipato il Di Velo Ascanio, che non conosco e non so chi sia. L.C.S. Babetto Elsa

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...