Archivio di Stato di Padova, Corte d’Assise Straordinaria, b. 868, fasc. sentenza n. 448 su Marzon Bruno et al., f.s., foglio 360

Dott. GINO CHIESA Medico Chirurgo di ROSA’ (Vicenza) Rosà 24.4.46

Certifico di aver visitato nell’ottobre 1944 tal Bordignon Sante di Domenico, studente, di a. 22 da Rosà che presentava segni di percosse al viso e alla testa. Tali lesioni erano state prodotte da appartenenti all’esercito tedesco. Dott. Gino Chiesa

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...