Archivio di Stato di Padova, Corte d’Assise Straordinaria, b. 868, fasc. sentenza n. 448 su Marzon Bruno et al., f.s., allegato senza numero

[probabile trafiletto del periodico “Voce nostra”, ndr.] Non ci dimentichiamo di Zurlo. Molte persone mi chiedono se abbia desistito d’interessarmi della questione Zurlo. Posso assicurare che non mai cessato di soddisfare questo mio preciso dovere verso l’amico, non ne sono mai stato impedito. Posso inoltre assicurare che secondo precise dichiarazioni di competenti autorità giudiziarie, dello Zurlo al Mazzon parlò il sig. Trevisani Alfredo. Non essendo ancora terminata l’istruttoria, anche dopo quest’accertamento, non si può ancora esprimere un giudizio esatto sul Trevisani. Non sta a noi giudicare della lentezza dell’istruttoria. Né dei giudici del Tribunale di Padova. Credo, però, che alcuni verranno presto sostituiti.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...