Archivio di Stato di Padova, Corte d’Assise Straordinaria, b. 869, fasc. sentenza n. 456 su Cattani Primo, foglio 73

VERBALE di istruzione sommaria (Art. 381 e seg. Cod. proc. Pen.) L’anno 1945 il giorno 29 del mese di Novembre in Padova Avanti di Noit Dott. Avv. Mario Cicogna Pubblico Ministero presso la Corte Straordinaria d’Assise di Padova asssistito dal sottoscritto Segretario E’ comparso Paolino Antonio di Silvestro di a. 40 da Galzignano D.R. Confermo la mia dichiarazione denuncia in data 10.7.1945 contro Cattani Primo da Monselice V. Federale di Padova. Mi minacciò a mano armata di pistola e mi disse di avere personalmente ammazzato varie persone in quel di Ferrara. L.c.s. Paolino Antonio

Succ. è comparso: ROSA VITTORIO fu Giovanni di anni 41 da Galzignano. D.R. Confermo la nota informativa nei riguardi del Cattani da me compilata nella mia qualità di presidente del C.L.N. di Galzignano. Non ho fatti specifici da presentare alla giustizia. Ciò che ho riferito è quanto mi è stato detto nell’ambiente di Galzignano dove purtroppo il Cattani era ben noto. L.c.s. Rosa Vittorio.

Succ. è comparso: Ceccagno Antonio fu Filippo dia. 56 da Galzignano D.R. Confermo quanto ho esposto nella mia denuncia in data 5.7.1945. I fatti sono accaduti a Galzignano nel Giugno 1935. L.c.s. Ceccagno Antonio

Succ. è comparso: GALLO ANGELO fu Sante Clemente di anni 38 da Galzignano D.R. Confermo la mia denuncia in data 4 Luglio 1945 contro il Cattani Primo. I fatti sono accaduti nell’anno 1935. Anche il mio arresto avvenne il 23 settembre 1935. L.c.s. Gallo Angelo (in lapis è riportato in basso: “NB a foglio 57-77-78 sono stralciati in originale e uniti al processo 1429 (f. Destro) x Dumas Sogli”, ndr.)”

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...