Archivio di Stato di Padova, Corte d’Assise Straordinaria, b. 869, fasc. sentenza n. 456 su Cattani Primo, foglio 139

Esame del Testimone con giuramento. Fattosi entrare in udienza il testimone Bernardini Tiberio (…) Richiesto delle sue generalità, risponde: Sono e mi chiamo: Bernardini Tiberio qualificato a foglio 74. Interrogato in merito ai fatti della causa risponde: Fui arrestato dall’autista del Cattani e non so se per ordine di questi. Fui poi consegnato alle S.S. Tedesche con altri arrestati e deportato in Germania dopo 45 giorni di detenzione. Durante il viaggio e precisamente a Bolzano riuscii a fuggire. Dopo il mio arresto il Prefetto Menna, che era accompagnato dal Cattani e dal Podestà Barbiero di Monselice, disse a noi che eravamo arrestati che se non avessimo parlato ci avrebbe fatto passare per le armi. Confermo la mia denuncia a foglio 20, però preciso che le parole in tale dichiarazione non furono pronunciate dal Cattani, ma, come ho detto, dal Prefetto Menna.

Esame del Testimone con giuramento. Fattosi entrare in udienza il testimone Baveo Ottavio (…) Richiesto delle sue generalità, risponde: Sono e mi chiamo: Baveo Ottavio, qualificato a foglio 74 retro. Interrogato in merito ai fatti della causa risponde: Confermo la mia denunzia e al deposizione a foglio 74 retro. Appena arrestato fui introdotto davanti al Cattani che mi percosse con pugni e schiaffi

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...