Archivio di Stato di Padova, Corte d’Assise Straordinaria, b. 869, fasc. sentenza n. 456 su Cattani Primo, foglio 151

Terminata la discussione la Corte si è ritirata nella Camera di Consiglio per deliberare la sentenza. Tornata, nella sala d’udienza, il Presidente ha dato immediata lettura pubblica udienza del dispositivo della sentenza. Modificata la rubrica nel senso che nel delitto di collaborazione rimangono assorbite le imputazioni di sequestro di persona e violenza privata minaccie di cui alle lettere b) e c) m ed n) del capo di imputazione e che nel delitto di devastazione e saccheggio contestato alla lettera f. del capo di imputazione si intendono assorbire le imputazioni di cui alle successive lettere g) ed h) dichiara Cattani Primo colpevole di collaborazione col tedesco invasore di omicidio aggravato continuato di devastazione e saccheggio e di falso in carta di identità e lo condanna alla pena di morte mediante fucilazione. Ordina la confisca di un terzo del patrimonio del condannato. Lo condanna inoltre ai danni verso la parte civile da liquidarsi in separata sede assegnandole intanto un provezionale di £ 100.000 solamente (?) al rimborso delle spese di costituzione di parte civile, liquidate complessivamente in £ 10.618 onorari compresi. Lo assolve da tutte le altre imputazioni per insuff. Di prove. Ordina pubblicarsi la presente sentenza nei modi e luoghi di legge e per una volta sola nel “Gazzettino” e “gazzetta veneta” edizione locale. Il CANCELLIERE Il PRESIDENTE

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...