Archivio di Stato di Padova, Corte d’Assise Straordinaria, b. 866, fasc. sentenza n. 445 su Cursio Raffaele e Callegaro Primo, foglio 70

Padova, 15 Marzo 1946 Ministero dell’Interno DIREZIOEN GENERALE DELLA PUBBLICA SICUREZZA Al SIG. PREFETTO DI PADOVA Divisione S.I.S. Sez. I^ Prot. N. 447/13795 (…) OGGETTO: Richiesta di trasferimento di pdg italiani alle Autorità Italiane per il processo Curzio Raffaele. Con preghiera di informarne l’Autorità competente e di favorire un cenno di assicurazione, si trascrive qui di seguito quanto, in data 13 febbraio 1946, ha comunicato la Sottocommissione per le Forze Terrestri A.C.M.M.I.A. sul conto del nominato in oggetto: “In data 5 dicembre 1945, il Pubblico Ministero di Padova, richiese, tramite la S. Commissione per la P.S., il trasferimento del pdg italiano CURZIO Raffaele (B. 947724), del 211 Camp alla prigione di Padova per processo sotto l’accusa di collaborazione con i tedeschi e per aver ucciso con arma da fuoco il Dr. Orlandini Girolamo, nonché per aver causato l’internamento in Germania di 22 giovani italiani, e per furto. Il Comando Generale del C.MF comunica che tutti i prigionieri di guerra del 211 Camp sono in via di trasferimento al “S” Camp di Taranto, ed ha autorizzato il Comando della BTNA a provvedere al trasferimento del Curzio all’”S” Camp col primo gruppo in partenza dal 211. Il Comando del n. 3 District ha avuto l’istruzione di comunicare al Comando Generale del CMF l’arrivo del Curzio all’”S” Camp, affinché possano essere prese le misura adeguate per la sua consegna alle Autorità Italiane” PEL MINISTRO

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...