Archivio di Stato di Padova, Corte d’Assise Straordinaria, b. 866, fasc. sentenza n. 445 su Cursio Raffaele e Callegaro Primo, foglio 140

LEGIONE TERRITORIALE DEI CARABINIERI REALI DI PADOVA STAZIONE DI MONSELICE—-

N. 17/337 prot. Div. 3° Monselice li, 17 novembre 1945.

Oggetto: denuncia sporta da Baveo Ottavio di Tullio e di Brunoro Maria, nato il 25.3.1924 a Monselice, ivi residente in via Ghiacciaia n. 4 contro gli appartenenti alla g.n.r. CALLEGARO Primo e FERRATO Giancarlo. ALLA R. PRETURA DI MONSELICE e, per conoscenza: ALLA R. QUESTURA DI PADOVA (risp. al foglio n. 05366 Gab. Dell’11=7 e 22.10.1945)°°° Si trasmette l’unita denuncia sporta da Baveo Ottavio in oggetto generalizzato contro gli appartenenti dell’ex g.n.r. di Monselice caporal maggiore CALLEGARO Primo e milite FERRATO Giancarlo, significando che il Baveo ha confermato in ogni sua parte la denuncia stessa e che, sia il Callegaro ed il Ferrato, erano ferventi nazifascisti e accaniti rastrellatori. A carico dei medesimi pende già procedimento penale per reati politici presso la Corte Straordinaria d’Assise di Padova IL MARESCIALLO MAGG. COMANDANTE LA STAZIONE (Andrea Cillario)

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...