Archivio di Stato di Padova, Corte d’Assise Straordinaria, b. 866, fasc. sentenza n. 445 su Cursio Raffaele e Callegaro Primo, foglio 344

L’anno 1946 addì 27 del mese di dicembre avanti l’ufficio sottoscritto è personalmente comparso Santi Vittorio fu Giovanni e fu Marchiora Giovanna nato il 15/5-1877 a Cartura e residente a Solesino il quale dichiara di volersi costituire parte civile per il risarcimento danni nella causa penale che oggi si celebra contro Curzio Raffaele imputato di aver ucciso il di lui figlio Santi Pietro il 22/Dicembre 1944 lungo la strada di Solesino. Dichiara inoltre di nominare quale suo patrono l’Avv. Giorgio Malipiero del foro di Padova del che il presente atto il quale viene letto confermato e non sottoscritto dall’interessato perché analfabeta. Croce di Santi Vittorio. Il Cancelliere. Il Presidente. Santi Vittorio fu Giovanni e fu Marchiori Giovanna nat. 15/6/77 Cartura e res. Solesino

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...