Archivio di Stato di Padova, Corte d’Assise Straordinaria, b. 866, fasc. sentenza n. 445 su Cursio Raffaele e Callegaro Primo, foglio 158

VERBALE di istruzione sommaria (Art. 381 e seg. Cod. proc. Pen.) L’anno 1945 il giorno 20 del mese di settembre in Padova Avanti di Noi Dott. Avv. Enrico Longobardi Pubblico Ministero Presso la Corte Straordinaria di Assise di Padova assistito dal sottoscritto Segretario

E’ comparso Zerbetto Umberto fu Federico, di anni 45, nato a S. Pietro Viminario e residente a Monselice, via Granzette 235.

I.r. La mia casa è vicina a quella di Bortolotto Amelia. Verso il 10 o 12 ottobre u.s., verso le 7 ½ della mattina, giunse da noi una ventina di fascisti e militi della G.N.R., che invasero la casa della Bortolotto. A noi ingiunsero di non uscire di casa nostra. Dopo qualche tempo vidi tutti i componenti della famiglia della Bortolotto, con a capo il di lei marito, Carta Antonio, uscire dalla casa colle mani alzate, attorniati dai militi armati. Sentimmo poi una scarica di fucileria. Più tardi ci chiamarono, e ci affidarono le chiavi della casa del Carta poiché tutti i familiari furono condotti in arresto. Vidi allora il cadavere del Carta, che era stato fucilato contro un muro della mia casa. Ci imposero di trasportarlo al cimitero “per nostra disciplina”. Quel giorno i fascisti asportarono della roba dalla casa del Carta, il sabato successivo vennero con un carretto, ed asportarono il resto, lasciando la casa completamente vuota. Fu il Callegaro a compiere questo trasporto, ma non posso dire se egli abbia partecipato o meno alla prima incursione. A.d.r. non posso identificare i partecipanti alla prima incursione, e alla fucilazione: so solo che c’era il capitano Meneghini per averlo sentire nominare degli altri militi. A.d.r. Altri due degli arrestati in casa Carta furono fucilati il giorno stesso: meneghitti Adriano, ed un altro di cui non so il nome. L.c.s.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...