Archivio di Stato di Padova, Corte d’Assise Straordinaria, b. 866, fasc. sentenza n. 445 su Cursio Raffaele e Callegaro Primo, foglio 163

VERBALE di istruzione sommaria (art. 389 e seg. Cod. proc. Pen.)

L’anno 1945 il giorno sei del mese di agosto in Monselice Avanti di Noi Prof. Dott. Luigi Secco Pretore di Monselice assistiti dal sottoscritto cancelliere E’ comparso Bernardini Maria di Antonio di anni 40 residente a Vanzo di San Pietro Viminario. D.R. Il giorno 2 aprile u.s. il Callegaro Primo app. del G.n.r. venne da me con modi violenti chiedendomi dove era mio figlio sbandato Giaccarello Sergio e siccome io non intendevo rispondergli minacciò di bruciarmi la casa e mettermi al muro. La moglie di mio figlio ebbe tale spavento dalla scena che perse il latte. Null’altro ho da dire. Letto confermato e firmato Bernardini Mario.

Successivamente: Girotto Clemente di Erminio di anni 23 a Monselice. D.r. Confermo la mia denunzia. Callegaro Primo mi arrestò l’11 agosto 1944 assieme al mio amico Capuzzo Guglielmo e con lui fummo portati a Padova anzi fui portato solo io a Padova perché il Capuzzo fu ferito al momenmto dell’arresto. L’arresto venne alla Stortola di Monselice e l’operazione fu eseguita dal Calegaro Primo assieme al Brig. Cursio verso le nove di sera. Il mio amico Capuzzo che cercò di scappare quando vide avvicinarsi i due predetti fu colpito da ddue colpi di mitra una coscia e altro posto. L’arresto mio e del Capuzzo venne eseguito perché volevano deportarci in Germania sapendoci una famiglia di patrioti. Da Padova con altri amici riuscii a scappare calandomi giù dalla finestra del Bonservizi. Il Callegaro Primo mi arrestò una seconda volta il 12 aprile 1945 e mi portò in casa di pena a Padova. L’arresto fu fatto perché io ero patriota. Letto confermato e sottoscritto. Girotto Clemente

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...